Calabria: Damiano Sorace eletto presidente della Copagri; Vincenzo Lentini e Salvatore Pignataro vicepresidenti

Sorace, dedicherò grande attenzione a spesa fondi PSR, diversificazione, innovazione e imprenditoria giovanile

Il Consiglio generale della Copagri Calabria, riunitosi oggi alla presenza del presidente nazionale della Copagri Franco Verrascina e presieduto dal vicepresidente nazionale Fabio Caldera, ha provveduto a eleggere Damiano Sorace presidente per il prossimo mandato. Sorace, classe 1985, sarà affiancato nel suo mandato dai vicepresidenti Vincenzo Lentini e Salvatore Pignataro. Le foto dell’incontro sono consultabili cliccando qui.

“Dedicherò grande attenzione alle tematiche riguardanti il PSR, con particolare riferimento alla necessaria spesa dei fondi stanziati; tra le altre priorità del mio mandato, nell’ambito del quale cercherò di ascoltare e dare voce alle tante e legittime istanze dei numerosi produttori agricoli del territorio, ci saranno la diversificazione delle produzioni, sempre più necessaria in un mercato globalizzato come quello nel quale ci troviamo a operare, una maggiore attenzione alla ricerca e all’innovazione e un particolare impegno per favorire e incentivare l’imprenditoria giovanile e il ricambio generazionale nel settore primario regionale”, ha affermato il neoeletto presidente, che ha ringraziato il presidente uscente Luigi Iemma per il lavoro svolto.