inComunicati Copagri il24 Maggio 2024

Zootecnia, la Copagri Lombardia il 27/05 a Bruxelles con l’EMB per “Un reddito equo per gli agricoltori”

Cavaliere, appello a candidati europarlamento per norma UE che preveda prezzi superiori a costi produttivi medi

Milano, 24 maggio 2024 – “E’ sempre più urgente e non rinviabile l’avvio di una seria riflessione in seno alle istituzioni comunitarie che porti alla presentazione e all’approvazione di una norma UE che sancisca in maniera chiara e inequivocabile che i prezzi riconosciuti agli agricoltori non possono essere inferiori ai costi medi di produzione”. Lo sottolinea il presidente della Copagri Lombardia Roberto Cavaliere, spiegando che muove da queste premesse una grande protesta in programma lunedì 27 maggio a Bruxelles.

“In concomitanza con i lavori del Consiglio Agricolo, e in vista dell’imminente appuntamento con le elezioni europee, torneremo in piazza nel cuore della capitale belga per protestare contro lo stato di grande sofferenza in cui versa la zootecnia nazionale e comunitaria”, rimarca Cavaliere, informando che l’iniziativa è organizzata dallo European Milk Board-EMB, l’organizzazione europea che rappresenta oltre 100mila produttori e riunisce le più importanti organizzazioni di allevatori di latte provenienti da ben sedici paesi del Continente, di cui fa parte anche l’Italia con l’APL Pianura Padana, associata della Copagri Lombardia.

“Il controvalore che gli agricoltori ricevono per le loro produzioni dall’anello successivo della filiera in molti casi non copre i costi produttivi medi, andando di fatto a creare una ‘distruzione di valore’, con ripercussioni dirette sia sui produttori agricoli, i quali sempre più spesso si vedono costretti ad abbandonare il mondo della produzione agricola, che sui consumatori, i quali rischiano di pagarne lo scotto in termini di sicurezza alimentare e di capacità di approvvigionamento dell’UE”, prosegue il presidente.

“Per queste e tante altre ragioni, saranno migliaia i produttori di latte provenienti da tutta l’Unione Europea i quali, uniti dallo slogan ‘Un reddito equo per gli agricoltori ORA!’, faranno appello a tutti i candidati affinché sostengano la proposta dell’EMB per un’equa distribuzione del valore lungo la filiera”, aggiunge Cavaliere, che è anche membro del direttivo dello European Milk Board, rendendo noto che la protesta si svolgerà a partire dalle ore 12:00 a Place du Luxembourg e sarà preceduta da una conferenza stampa alle ore 10:00 presso il Residence Palace di Rue de la Loi.